Come installare lamp server

Come installare Lamp Server

by ISOBEKIM.com

Difficoltà: Media– [rt_reading_time label=”Tempo stimato di lettura: ” postfix=”minuti” postfix_singular=”minuto”]

Prerequisiti:

Connessione ad Internet Attiva

Distribuzione Linux – Consigliata: Ubuntu 16.04

Conoscenza Ambiente Linux: Media

Cos’è LAMP Server?

LAMP è l’acronimo di: Linux Apache MySql PHP ed indica una piattaforma software per lo sviluppo di applicazioni web

Con questa guida potrai vedere come installarlo e provare a lavorare con i server locali 😉

Obiettivo Tutorial: Installare Lamp Server con feature PhpMyAdmin

Indice:


Una volta acceso il proprio computer con una distribuzione Linux (di seguito si farà riferimento ad Ubuntu 16.04) apriamo il terminale per iniziare ad installare lamp:

Per aprire il terminale, premere la combinazione Ctrl+Alt+T

Per installare il metapacchetto lamp server:

sudo apt-get install lamp-server^

Un metapacchetto non contengono realmente software, ma semplicemente dipendono da altri pacchetti che forniscono diversi software legati tra loro per diversi motivi.

Durante l’installazione automatica impostare una password per l’utente root del database, consigliamo di impostare per il momento una password facilmente ricordabile

Successivamente comparirà una schermata che chiede di scegliere un server:

Con il tasto TAB spostarsi prima su 'Apache 2' e poi con lo stesso tasto andare su OK e premere invio

Al momento avrai già installato:

  • Un web server Apache
  • Un database MySQL


A questo punto per poter lavorare in modo grafico con i database si consiglia di installare la feature PhpMyAdmin

sudo apt-get install phpmyadmin

Al momento dell’installazione bisogna selezionare ‘Apache2’ come server e settare una password che andrà confermata più volte.

Successivamente verrà chiesto di configurare automaticament phpmyadmin con un database predefinito.
Selezionare Si.

A questo punto, se si è installato phpmyadmin, si consiglia anche di installare una libreria, detta GD, che è fondamentale per la grafica e la manipolazione delle immagini tra le varie funzionalità.

sudo apt-get install php5-gd- libgd-tools

Concluse questa installazione, scrivere una alla volta le seguenti righe

sudo service apache2 restart

sudo service php5 restart

Per verificare che lamp-server sia correttamente installato, aprire un browser web e inserire nella barra degli indirizzi: localhost

La pagina di risposta deve essere simile a questa:

Pagina Risultante

 

Complimenti! Hai installato il tuo server locale! 😀 

Per approfondire:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *