InFamous

Piattaforme: Ps3 (Esclusiva)
Genere: Azione
PEGI: 16+
Sviluppatore: Sucker Punch Production
Distributore: Sony Computer Entertainment
Data uscita: 29 maggio 2009

VERSIONE TESTATA DA ISOBEKIM: PS3

Ma cosa c’è di più bello e rilassante di consegnare la posta in una tranquilla città chiamata Empire city.
Direi molto altro se starai per diventare il punto centrale di un’esplosione che devasterà completamente la città e dintorni, mieterà innumerevoli vittime innocenti e lascerà la zona sotto quarantena per chissà quanto tempo facendo nascere gruppi terroristici che prenderanno il controllo delle varie zone della città.

Il gioco inizierà semplicemente così, con voi all’epicentro di un’enorme esplosione che siete misteriosamente sopravvissuti a questa terribile esplosione e che dopo aver “assorbito” stranamente l’elettricità all’interno di un palo vi ritroverete con la capacità di poter sparare fulmini, fluttuare, poter cadere da qualsiasi altezza senza il minimo danno collaterale e poter addirittura chiamare un potentissimo lampo dal cielo che devasterà tutto intorno a noi neanche fossimo Zeus in persona.

Ma adesso… con tutti questi poteri sei quasi un super eroe che potrebbe mettere finire ai soprusi dei gruppi terroristici che stanno prendendo il dominio delle varie zone in città, ma perché essere costretti al perbenismo?

Con tutti questi poteri potresti tranquillamente prendere Tu il controllo della città e comandarla con il pugno di ferro. Chi potrebbe mai contrastarti?

Il gioco dà infatti la possibilità di scegliere cosa fare durante il gioco tramite una barra del karma che tiene conto delle tue azione, che siano buone o spietate e che vanno ovviamente ad influenzare la trama ma anche il gameplay del gioco, facendoti sbloccare  un’abilità o un potenziamento piuttosto che un’altro.

Quindi adesso la scelta è tua..

Vuoi salvare questa città o dominarla?

https://www.mobygames.com/images/shots/l/657691-infamous-playstation-3-screenshot-close-combat-with-local.jpg

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *